Grow the Planet, un social network ecologico

Grow the Planet, un social network ecologico

981
3
CONDIVIDI
Grow The Planet Logo

Grow The Planet LogoQuotidianamente abbiamo noi sviluppatori abbiamo in qualche modo a che fare con il mondo dei social network, da Facebook passando per Twitter, da LinkedIn a YouTube ormai tutto ruoto attorno alla necessità di condividere ed essere aggiornati ed informati freneticamente nel più breve tempo possibile.
Ogni giorno vi sono idee, vengono sviluppati nuovi “social network” e spesso vengono recensiti tra i più inutili. Insolitamente rispetto la natura tecnica e di nicchia del mio blog vorrei spendere due parole a favore di un progetto che merita di essere riconosciuto: Grow the Planet è un nuovo social network di stampo italiano incentrato sul mondo della coltivazione virtuale e reale di ortaggi, si avete capito bene stiamo parlando di ortaggi!

Così come in un gioco è possibile crearsi un proprio orto e coltivare ortaggi a scelta, parallelamente lo si potrà fare anche nella realtà seguendo così i suggerimenti del social network che tiene conto delle caratteristiche ambientali e meteorologiche reali, consigliandovi eventuali misure preventive da prendere in condizione di fenomeni atmosferici esterni, il tutto condito da un un vero e proprio meccanismo di baratto con altri utenti che coltivano il proprio orto: “Ci piacerebbe che tutti capissero come è facile e divertente far crescere un orto, mangiare del cibo più salutare e migliorare l’ambiente che ci circonda“, spiega il fondatore Leonardo PIras.

Insomma, per capire al meglio il funzionamento del social network basta dare un’occhiata a questo video esplicativo:

Visita il sito: www.growtheplanet.com

Al momento stiamo parlando di un progetto in fase “beta“, probabilmente anche dando un’occhiata all’intera piattaforma (realizzata in php) qualcosina va sistemata dal punto di vista della lentezza ma tutto sommato il rilascio ufficiale non è stato ancora comunicato.

E tu, cosa aspetti a far crescere il tuo pianeta?

  • EmporioDev

    Bisogna capire le reali potenzialità, ormai Facebook ha fatto piazza pulita.

  • pierpaolo cerna

    Oltre alla questione FB….ma….cosa c’è di tanto diverso da farmville?

  • dany

    Troppo pessimismo nelle vostre parole, credo, invece, che attualmente non ci sia una valida alternativa a facebook. Questo nuovo social puo’ essere molto interessante se si considera l’aspetto finale del prodotto: farmille è un gioco mentre questo no!

    Tra l’altro fb è utilizzatissimo in Italia…ma in altri stati non è una certezza. 😉