War driving – Come proteggere la rete wireless

War driving – Come proteggere la rete wireless

348
0
CONDIVIDI

Le reti wireless stanno sempre più prendendo piede, la possibilità di collegarsi da qualsiasi posto in qualsiasi momento rendono queste connessioni più esposte a potenziali attacchi. Il War Driving è la tecnica utilizzata per violare la rete wi-fi della signora della porta accanto o girare con un portatile in macchina sondando reti per le strade (da qui War Driving). Per natura e “costituzione tecnica” questo tipo di connessione è più vulnerabile rispetto alle tradizionali reti cablate, più o meno per lo stesso discorso di quando accendiamo lo stereo e cerchiamo la frequenza di una radio stesso dicasi per la rete wireless, tutto ciò di cui abbiamo bisogno per collegarci è un’antenna, un dispositivo con scheda wi-fi…ed uno sniffer affidabile.

Premesso che quasi nessun sistema è inpenetrabile esistono tuttavia dei metodi o delle accortezze che rendono sicuramente difficile il lavoro di chi dall’altra parte cerca gloria.

  • Come prima regola, basilare modificare le impostazioni iniziali dell’access point cambiando la password scegliendone una alfanumerica e cambiando l’indentificativo di rete (SSID) evitando di utilizzare quello fornito dal vostro provider telefonico e, se possibile nasconderlo;
  • Utilizzare una password di tipo WPA o WPA2 ed evitare la chiave di tipo WEP poichè dispone di un algoritmo di crittografia più vulnerabile rispetto le prime citate, oltre al fatto che diminuisce la dimensione della parola chiave;
  • Disabilitare il DHCP ossia l’assegnazione automatica degli indirizzi ip, assegnando manualmente un indirizzo ip ad ogni dispositivo che utilizza la rete rende più difficile la vita dell’intruso;
  • Utilizzare il Mac Adress Filter per decidere quale dispositivo potrà utilizzare il vostro network;
  • Disabilitare la rete wireless quando non serve, anche perchè non è stata ancora verificata la dannosità delle onde wireless;

Fermo restando che: se si dispone di un Router wireless e la fonte di connessione è a solo 1 metro dal Pc è sempre meglio scollegare il wireless e collegarsi via cavo anche perchè una connessione diretta via ethernet è molto più veloce poichè i pacchetti viaggiano lungo un canale trasmissivo stabile ed in maniera costante.

Piccoli accorgimenti che rendono la vostra rete un pò più sicura.