Come ripristinare iPhone senza iTunes

Come ripristinare iPhone senza iTunes

1976
0
CONDIVIDI

Imparare come ripristinare iPhone senza iTunes è un buon modo per avere un’alternativa nel caso in cui (come è successo al sottoscritto), iTunes non riconosce iPhone. Partendo dal mancato riconoscimento dello smartphone, mi sono mosso in maniera alternativa cercando di formattarlo utilizzando le impostazioni di iOS.

Tuttavia non ci sono tantissimi modi diversi per poter ripristinare un iPhone, poiché sono note a tutti le politiche di restrizione che fa di iPhone il telefono più “bloccato” al mondo, per cui le soluzioni ufficiali sono 2:

  • Resettare iPhone utilizzando iTunes;
  • Ripristinare iPhone senza iTunes (da menu interno);

Prima di effettuare qualsiasi tipo di ripristino del sistema operativo, è importante salvare i dati. Nel momento in cui siamo sprovvisti di collegamento a iTunes, dotatevi di una rete Wi-Fi e collegate il vostro smartphone a iCloud per effettuare un backup di tutti i dati sensibili presenti sul telefono (foto, contatti, note, ecc…); questa operazione vi permetterà di recuperarli in un momento successivo.

N.B. Un buon modo per assicurarsi che il backup sia completo è quello di collegarsi al sito ufficiale di iCloud, inserendo le credenziali di Apple Store, controllerete ogni file presente sul cloud.

Per poter ripristinare iPhone senza iTunes cliccare sul pulsante “impostazioni” del telefono e successivamente selezionare “generali”, scorrendo in basso tra le opzioni, cliccare su “ripristina”:

IMG_2903

A questo punto cliccare su “cancella contenuto e impostazioni”.
IMG_2904

Da questo momento il telefono verrà ripristinato con le impostazioni iniziali e tutte le informazioni relative ad App, Foto, Contatti, ecc… verranno cancellate.
Quando l’operazione sarà completata, sarà possibile effettuare un ripristino del backup da iCloud.