Differenze fra iPhone 4s e Samsung Galaxy S2

Differenze fra iPhone 4s e Samsung Galaxy S2

11744
26
CONDIVIDI

La domanda più frequente che mi capita di ricevere in questo periodo è: “Cosa mi conviene prendere, iPhone 4s o Samsung galaxy s2?”; da sviluppatore e utilizzatore di device mobili mi limito ad elencare le differenze sostanziali tra i due colossi che al momento si dividono la fetta di mercato e, siccome ne ricevo troppe di domande del genere mi limito a scrivere un articolo che vi farà schiarire le idee su quale per voi sia la soluzione migliore.

Caratteristiche tecniche

Fotocamera: Entrambi sono dotati di fotocamera 8mpx con flash LED. A livello qualitativo leggermente meglio iPhone poiché adotta un algoritmo più preciso grazie al quale riusciamo ad ottenere la famosa qualità mostrata negli spot.
1.5 punti iPhone, 1 punto Samsung

Videocamera: Anche qui entrambi sono in condizioni di registrare video in formato Full Hd ma con una differenza importante: lo stabilizzatore in iPhone garantisce una qualità maggiore. Entrambi registrano fino a 30 fotogrammi per secondo.
Tuttavia mi piace mostrarvi questo video, purché si parli di FullHd, accelerazioni grafiche e quant’altro la differenza la potete notare o non notare qui:

1 punto iPhone

Cpu: iPhone 4s monta un chip Apple dual-core A5 da 1Ghz (800 Mhz reali) mentre Samsung monta un processore da 1.2 GHz (1 Ghz reale) dual core ARM Cortex-A9 (1.5 Ghz nelle versioni plus). iPhone dedica parte delle sue prestazioni della sua cpu all’accellerazione grafica, cosa che lo rende speciale nei punti precedentemente elencati; ma la grafica non è tutto!
1 punto Samsung

RAM: 1Gb di Ram per Samgung, 512 Mb di ram per iPhone 4s
1 punto Samsung

Dimensioni e peso: a livello di peso non c’è paragone, il Samsung è nettamente più leggero con i suoi 110grammi e uno spessore inferiore ai 9 millimetri.
1 punto Samsung

Batteria: più che soffermarmi sul tipo di batteria faccio un’osservazione a favore di Samsung Galaxy S2 che disponde di una batteria estraibile a differenza dell’iPhone 4s (integrata). Personalmente è stata una delle questioni principali che mi ha spinto a scegliere Android piuttosto che iOs. Gli smartphone sono molto più che semplici cellulari e spesso l’utilizzo che ne facciamo è considerevole questo implica che a distanza di un anno dall’acquisto del device la batteria arrivi a durare pressoché meno di una giornata perdendo sensibilmente le prestazioni; questo accade sia su Samsung che su Apple sia chiaro ma la differenza è sostanziale: dopo un anno, quando la batteria si deteriora con dei costi minimi posso estrarla dal mio Samsung e sostituirla con un’altra garantendo le prestazioni iniziali del mio smartphone. Con iPhone invece? Dovrei comprarne un altro!
2 punti Samsung

Memoria espandibile: concetto che non adotta Apple ma che è presente su Samsung Galaxy S2. Parliamoci chiaro, in un telefono da 8 Gb è difficile che possa espandere ulteriormente la mia memoria però posso farlo anche e solo ipotizzando un backup dei dati su Sd.
1 punto Samsung

Caratteristiche software

Store: Apple store da una parte e Google Play store dall’altra.
Personalmente ho provato entrambe le esperienze. Con Apple sono stato portato ad acquistare diverse applicazioni dall’altra parte sono un utilizzatore Android da quasi 2 anni e non ho ancora acquistato un’applicazione dal market. Un motivo ci sarà?
Non a caso gli sviluppatori preferiscono realizzare applicazioni in iosx piuttosto che android poiché c’è la possibilità di monetizzare di più, ma per gli utilizzatori che non solo pagano uno smartphone 700 euro sono più portati a spendere altri soldi per acquistare applicazioni dall’Apple store. Dopotutto quando entri nel giro Apple sei indotto a spendere molti più soldi (dalla manutenzione a queste piccole cose).
1 punto Samsung

Risoluzione e schermo: 4,27 pollici per Samsung, 3,5 pollici per iPhone. Nonostante questa differenza l’iPhone è dotato di una risoluzione maggiore (960×640) rispetto il samsung (480×800).
Anche le tecnologie adottate sono differenti: Apple adotta “display retina” mentre il suo competitor “Amoled Plus” facendo di Apple vincitore sulla qualità e nitidezza di foto e caratteri ma affidando il miglior contrasto su nero a Samsung.
1 punto iPhone

Versatilità: anche qui non c’è paragone, e lo capirete dal video che posterò a fine articolo. Con Android shortcut sono all’ordine del giorno (sfondi animati, widget e comandi short direttamente sul desktop sono solo piccole introduzioni), oltre al fatto che posso organizzare i miei dati e file multimediali in cartelle e gestirmele come se fosse un Pc. Posso tranquillamente caricare dati di vario genere attraverso un ingresso micro USB; tutte cose che con iPhone non posso fare senza passare da iTunes e dalla sua assurda politica di gestione non per niente versatile; tuttavia hanno inventato iCloud…che però permette di comunicare solo fra dispositivi Apple. Siamo alle solite!
1 punto Samsung

Bluetooth: con Samsung Galaxy S2 il bluetooth funziona come su qualsiasi cellulare al mondo ma Apple ha pensato bene di bloccarlo. Difatti con iPhone 4s è possibile scambiarsi dati via Bluetooth SOLO tra dispositivi Apple. Ma che roba è?
1 punto Samsung

In grosso modo vi ho elencato criticità e pregi sia di uno che dell’altro. Diciamo che lato Hardware iPhone ha qualcosa in più ma pecca sicuramente dal punto di vista software con le sue politiche assurde di gestione che manderebbero in bestia qualsiasi programmatore portavoce del software libero.

In sostanza ecco una tabella riassuntiva di quanto detto finora:
Ecco una tabella illustrativa che ci permette di capire con quali estensioni ogni browser interpreta i font dati in pasto:

Apple iPhone 4s Samsung Galaxy S2
Fotocamera 8mpx flash led 8mpx flash led
Display retina amoled plus
CPU 1Ghz 1,5Ghz
RAM 512Mb 1Gb
Risoluzione 3,5” (960×640 pixel) 4,27”(480×800 pixel)
Peso 140gr 116gr
Memoria espandibile
Bluetooth Solo con dispositivi Apple
Batteria estraibile
Gps e Wireless
Costo A partire da € 659,00 € 549,00

In aggiunta vi mostro un validissimo video che descrive abbastanza bene altre caratteristiche e differenze fra i due Smartphone.

Adesso avete tutti gli elementi a disposizione per valutare se è meglio puntare su Samsung o su Apple 🙂